FESTIVAL DI VILLA FOGLIANO
Musica, arte e cultura: domani il via

Shares

 

Fogliano

Fogliano

LATINA- Al via domani la diciannovesima edizione del Festival di Villa Fogliano, organizzato dall’associazione Villaggio Fogliano. L’inaugurazione della kermesse di quattro giorni che tocca musica, letteratura, arte e cultura è affidata al poeta Renato Gabriele alle 18.30 con il suo “La nuvola e il labirinto”, una conversazione intorno alla scrittura. <Sarà l‘ennesima mia partecipazione al Festival di Fogliano di una serie ininterrotta negli anni, i cui temi sono stati sempre incentrati sugli argomenti letterari, da ultimo sulla grande poesia polacca del Novecento, così come ne ho trattato nel mio libro Sette saggi di poesia polacca>.  Alle ore 21.30 il concerto E-COR EXTENDED ELECTROACUSTIC CONDUCTION 4.0 a cura del laboratorio di improvvisazione elettroacustica del Conservatorio Ottorino Respighi di Latina. Una composizione in tempo reale per ensemble elettroacustico condotta da Raffaele Riccardi & Elio Martusciello con Elio Martusciello, Giovanni Tancredi, Luigi Montanaro, Mirjana Iruben Nardelli, Francesco Altilio ai dispositivi elettronici, Laura Venditti al sassofono, Silvia D’Augello al pianoforte, Raffaele Esposito alla fisarmonica, Paolo Lamagna al fagotto, Carlotta Raponi al flauto e Federica Nardocci allo syntesizer. Secondo Butch Morris, l’ideatore, la Conduction è un “Vocabolario di segni ideografici e gesti usati per modificare o costruire in tempo reale arrangiamenti o composizioni musicali. Ogni segno e gesto trasmette informazioni generative per l’interpretazione del singolo e dell’ensemble, e dà la possibilità di alterare o dettare istantaneamente armonia, melodia, ritmo, articolazione, fraseggio o forma”. Ingresso 5 euro. Grande attesa per l’esibizione del Peppe Servillo Trio, in programma venerdì 26 luglio alle ore 21.30. La voce del cantante degli Avion Travel sarà accompagnata da Javier Girotto al sax soprano e baritono, al clarinetto basso e al Moxeno Flute e da Natalio Mangalavite, al piano e alle tastiere. Il concerto sarà anticipato alle 18.30 dallo spettacolo di danza “Un Tango y nada mas” a cura di Tango Argentino Latina con Paolo Costanzo e Elena Finotti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto