MARIA GORETTI PRESTO PATRONA
L’idea del Papa suggerita da Ratzinger:
protettrice delle donne che subiscono violenza

Cascina_AnticaLATINA – Santa Maria Goretti potrebbe essere presto nominata santa protettrice delle donne che subiscono violenze di ogni genere per essere stata vittima lei stessa di uno stupro avvenuto quando aveva 12 anni a borgo le Ferriere. Marietta in seguito a quella violenza morì. E’ stato Papa Francesco raccogliendo un’idea avuta dal Papa emerito Ratzinger quando, ancora cardinale, su invito dell’allora sindaco Vincenzo Zaccheo, venne in visita alla Casa del Martirio, rimanendone profondamente colpito. E’ quanto emerge nell’ultima biografia dedicata alla santa di Latina e intitolata “In quella foto c’è Maria” (Nane edizione), scritta dall’architetto Ugo De Angelis che  sarà presentata oggi alle ore 18 a Roma nella sede di Sant’Eligio de’ Ferrari. Come spiega il vaticanista di Repubblica, Orazio La Rocca, che ha raccolto le parole del direttore dell’Archivio dell’ex Sant’Uffizio: “Se il Papa proclamerà Maria Goretti patrona delle vittime della violenza non sarà solo un aiuto da invocare nei momenti di pericolo o per lenire le ferite, ma anche un modello di forza, di lotta e di rivendicazione della dignità della donna di fronte ai soprusi che ancora oggi sono costrette a subire”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto