serie b

Il Latina pareggia a Bari

Soddisfatto Somma: "Punto importante"

MARIO SOMMA 2LATINA – A Bari finisce con un pareggio che soddisfa il Latina: al San Nicola è 0-0.  Per  Mario Somma “un punto importante conquistato contro un avversario che ha tanta qualità che permette al Latina di tornare a muovere la classifica dopo la sconfitta subita con il Cagliari: il nostro obiettivo è quello di uscire il prima possibile dalla zona calda ed ottenere la salvezza”.

“Siamo stati molto attenti nella zona centrale della difesa, ci siamo predisposti a tre proprio per cercare l’uno contro uno e prevalere nei duelli. C’ – analizza il mister nerazzurro – è andata bene, in un paio di circostanze sono stati annullati gol per fuorigioco, come anche dalla nostra parte. Credo che fondamentalmente, al di là dell’aspetto tattico, sia stata una partita vivace e ben giocata da entrambe le squadre, ad alta intensità. Sono mancati i gol, che sono sempre un aspetto decisivo per far divertire. Ma sotto l’aspetto della prestazione sono molto soddisfatto, credo che sia stata una partita in cui abbiamo meritato il pareggio”.

Primo tempo – Il Latina deve rinunciare, oltre allo squalificato Olivera, anche ai febbricitanti Esposito, Boakye e Brosco. Avvio di match a ritmi elevati: al 5’ gol annullato a De Luca per fuorigioco, al 9’ stessa sorte per Corvia fermato, dopo aver trafitto Micai, per un fallo di mano al momento dello stop. Occasione importante fallita dal Bari al 18’: Defendi, da ottima posizione, non inquadra la porta. Al 25’ terzo gol annullato: De Luca, anche stavolta, era in posizione di offside. Latina pericoloso al 30’: slalom di Acosty che salta tre uomini, il sinistro rasoterra è debole e facile preda di Micai. Ancora una rete non valida al 39’: Mbaye di testa infila Micai, ma era in fuorigioco (molto dubbio). Bari in avanti al 40’: Bruscagin, con un recupero miracoloso, nega a De Luca un gol fatto. Dopo 1 minuto di recupero termina il primo tempo.

Secondo tempo – La ripresa parte con il Latina in avanti: i nerazzurri si rendono pericolosi prima al 7’, con un bolide di Dumitru che sfiora il palo alla sinistra di Micai, poi al 12’ con un destro di Corvia parato dal portiere di casa. Dopo il buon avvio dei nerazzurri, la gara diventa più equilibrata anche se a fare la gara restano comunque i pontini. Con il passare dei minuti, al San Nicola, la partita perde d’intensità, la stanchezza si fa sentire, Bari e Latina si accontentano del pari. Dopo 5 minuti di recupero anche la ripresa si chiude  0-0.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto