in Via Lega

Malato, si toglie la vita. Terzo suicidio in pochi giorni a Latina

La tragedia tra le mura di casa

suicidioLATINA – Tragedia della disperazione a Latina, la terza in pochi giorni. Un uomo residente in via Lega nei pressi del Morbella si è tolto la vita questa mattina con un colpo di pistola. Una situazione privata, legata alle condizioni di salute del suicida colpito da una grave malattia. Sul posto i sanitari del 118 hanno certificato il decesso e la polizia  ha svolto gli accertamenti di rito per escludere altre ipotesi.

Si aggiunge al suicidio totalmente inatteso di un dipendente comunale avvenuto negli uffici di Via Duca Del Mare e quello di un 47 enne che aveva perso il lavoro e che si è tolto la vita nel bosco introno al lago di Fogliano. Fatti indipendenti l’uno dall’altro, con motivazioni diverse, ma che fanno riflettere. Preceduti da ottobre da altri episodi inquietanti. Avvenuti tutti a Latina

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto