cronaca

Chiude a chiave il fratello ed evade dai domiciliari, arrestato

Il giudice revoca il beneficio, in carcere un 21enne di Latina

LATINA – Ha chiuso dentro casa il fratello portando via le chiavi ed è evaso dagli arresti domiciliari. Se n’è accorta per caso una Volante della polizia che pattugliava Viale Kennedy a Latina e che ha riconosciuto Mario Gustavo Lazzarini, 21 enne con molti precedenti penali. Il giovane alla vista degli agenti ha cominciato a correre, ma è stato rintracciato poco dopo e arrestato per evasione. La polizia ha poi trovato in casa, rinchiuso, il fratello, la porta era stata chiusa a più mandate e le chiavi portate via. Il giudice ha stabilito di revocare il beneficio dei domiciliari e Lazzarini è ora in carcere. La madre dei due ragazzi ha ringraziato la polizia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto