Giudiziaria

Spari al Circeo, il pm chiede 10 anni per Zof

L'accusa: fu duplice tentato omicidio. A giugno la sentenza del giudice

LATINA-Dieci anni di reclusione. E’ questa la richiesta di condanna del sostituto procuratore Gregorio Capasso per Alessandro Zof, ritenuto il presunto autore del duplice tentato omicidio avvenuto all’esterno dell’American Bar a San Felice Circeo il 6 marzo del 2016. Ieri in Tribunale si è svolta l’udienza del processo nei confronti del giovane di Latina, a giugno è previsto la sentenza che sarà emessa dal giudice Campoli. Chieste condanne tra i quattro e i due anni per gli altri imputati accusati di favoreggiamento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto