il salvataggio

Sonnino, notte nei boschi per una famiglia francese: salvati dai carabinieri

Tre persone hanno trascorso la notte di temporali all'aperto dopo essersi persi

SONNINO –  Hanno trascorso la notte tra sabato e domenica nei boschi con il temporale che imperversava. Grazie ai carabinieri è finita bene l’avventura di una famiglia di turisti francesi in vacanza a Terracina smarritisi tra Campo Soriano e Sonnino. I genitori, usciti per cercare il figlio che si era perso durante una passeggiata,  una volta rintracciato il ragazzo non hanno più trovato la strada di ritorno e sono stati costretti a  passare la notte all’aperto. I militari della Stazione di Sonnino, diretti dal maresciallo Esposito con l’ausilio dei Forestali di Sezze hanno identificato il costone roccioso che i turisti descrivevano e hanno localizzato la famiglia trovata in buone condizioni di salute nonostante la brutta avventura.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto