maltempo

Peschereccio affondato nel Porto di Caposele

L'intervento della Guardia Costiera

Shares

FORMIA – Un peschereccio di 7 metri di lunghezza è affondato nel porticciolo di Caposele a Formia. Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati i militari dell’ Ufficio Locale Marittimo di Formia dopo le mareggiate degli ultimi giorni.

Avvertito l’armatore del rischio ulteriore che il carburante si riversasse in mare e dopo l’intervento di una ditta specializzata, sono state avviate le operazioni di recupero che si sono svolte questa mattina senza particolari criticità:  una volta messo in sicurezza, il motopesca è stato caricato su un camion per il successivo trasporto ed alaggio a terra.

“Il tempestivo intervento della Guardia Costiera e degli operatori portuali coinvolti ha permesso di evitare problemi di sicurezza portuale causati dall’affondamento dell’unità, nonché pericoli di inquinamento per l’ecosistema marino”, spiegano dalla Guardia Costiera di Formia che sta compiendo ulteriori accertamenti in merito a quanto accaduto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto