A Latina

Quanto è importante la cura dei particolari? Scoprilo da Ottica Davoli

La lavorazione FreeForm e il concetto di comfort visivo

Shares

La differenza è nei particolari. Questa affermazione si può applicare a qualsiasi concetto. Quante volte capita di ridipingere e sistemare una stanza ma il risultato è soddisfacente solo dopo aver disposto quadri, mobili e accessori; oppure capita che un oggetto che appare bellissimo nella vetrina di un negozio ad un esame più attento si rivela di fattura grossolana?

E’ evidente che i particolari per quanto piccoli facciano una enorme differenza, e questo principio si adatta anche agli occhiali, campo nel quale possiamo affermare che sono ancora più importanti.Negli ultimi anni il nostro lavoro è cambiato tantissimo, grazie anche al brevetto ZEISS della lavorazione FreeForm, che ha spianato la strada al concetto di comfort visivo e ha aperto scenari inimmaginabili fino a quel momento. Abbiamo accennato il comfort visivo, ma cos’è? Spesso si accosta ad un più familiare affaticamento visivo. Una lente di bassa qualità, un centraggio non ottimale, una soluzione visiva non consona alle esigenze del cliente portano ad una vera e propria stanchezza. Si arriva alla fine della giornata spossati e non si capisce nemmeno il perché.

Questo per quanto riguarda le lenti monofocali, se passiamo alle lenti progressive le cose si moltiplicano, quindi avere una lente che mi permetta di avere un passaggio agevole dalla visione tra lontano, vicino e intermedio e una visione laterale notevole di sicuro mi offre una qualità di vita migliore.

Ecco perché particolare rilevanza assumono la lavorazione FreeForm e la neonata tecnologia Smartlife. La nozione di FreeForm si traduce con una lente che non solo corregge il puro difetto visivo, come si faceva anni fa, ma tiene conto anche degli “effetti collaterali” della correzione, in termini tecnici “aberrazioni”. Quindi abbiamo una lente che rispetta la forma e la posizione della montatura, nonché quei parametri che riguardano la fisionomia del soggetto e la sua postura, quali eventuali asimmetrie del volto e l’inclinazione naturale
del capo. Tutti parametri rilevabili con il nuovo centratore 3D ZEISS VisuFit 1000. La tecnologia SmartLife è un nuovo tipo di algoritmo che governa i macchinari a controllo numerico che realizzano le lenti, e si occupa di estremizzare il comfort nella visione periferica e da vicino per tutte le lenti del pacchetto ZEISS.

Come nella Formula 1, sono tanti i parametri che concorrono ad una performance ottimale. Quello che cerchiamo di offrirvi ogni giorno è “l’assetto” giusto per voi, anche per quanto riguarda il lato squisitamente più estetico con le nostre montature.

L’articolo continua dopo il video.

 

 

Ai leggerissimi occhiali in titanio Lindberg e alle nostre montature AD1968 con clip solari incorporate, alla famiglia si aggiunge la collezione CUSTOM, un termine che forse rimanda di più al mondo delle moto o delle auto con interni ed esterni personalizzati, ma da adesso si può anche con le montature! Grazie alle scansioni 3D e alle frese a controllo numerico su QUATTRO assi si possono realizzare secondo i vostri gusti montature ex novo scegliendo forma,misura, colore, lunghezza delle aste, finiture opache o lucide. Il tutto con una qualità e una stabilità nel tempo superiore dal momento che il punto di partenza per il nostro occhiale sarà una lastra di celluloide dallo spessore di quattro centimetri da cui si ricava il frontale nella sua forma finale, senza la necessità di aggiungere manualmente quelle che sono le curvature che la montatura dovrebbe avere per calzare nel modo corretto sul viso del portatore.

Vi aspettiamo da Ottica Davoli per soddisfare la vostra voglia di vedere bene e di avere sul viso qualcosa di unico e bello, prettamente Made in Italy.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto