SPORT PULITO, EVENTO ALL’EXPO’
Filippo Simeoni ambasciatore

Shares
Filippo Simeoni in una foto tratta dal suo sito www.filipposimeoni.it

Filippo Simeoni in una foto tratta dal suo sito www.filipposimeoni.it

LATINA –  Martedì 2 luglio alle 20 all’Expo Summer Village andrà in scena “Lo sport pulito. Passione Ciclismo”, appuntamento dedicato allo sport sano, con ospite Filippo Simeoni il Campione d’Italia 2008 di ciclismo su strada che per primo denunciò il doping nel suo mondo. L’atleta, che oggi vive a Sezze dove gestisce un’attività commerciale, presenterà il  progetto “I giovani e lo sport” che lo vede impegnato con l’associazione Il Pirata presieduta da Andrea Campagnaro.  I Piratini si esibiranno in una gimkana.

Interverrà anche Damiano Coletta, ex calciatore del Latina e Pescara, oggi cardiologo. Si parlerà del doping sportivo e delle ripercussioni sul fisico dell’atleta. Dopo il caso Armostrong, che Simeoni con largo anticipo aveva denunciato, l’ex ciclista si è potuto riscattare da tutte le accuse:  “Non credo di essere uscito vincente – dichiara Simeoni – ha vinto la verità. Armstrong ha sbagliato, come tanti di noi, con superficialità ha fatto il male del ciclismo e di se stesso. Oggi sono un ambasciatore dello sport pulito e spero che i giovani capiscano quali devono essere i veri valori dello sport”.

Per Damiano Coletta “è bene che i giovani sappiano quanto è importante non usare i farmaci proibiti e che siano consapevoli del danno morale ed il grave rischio del danno fisico alla propria salute “.

La serata terrà a battesimo la partenza del giro Pontino iniziativa che vede promotore Emiliano Coletta. L’intera serata sarà dedicata alla memoria

di Stefano Borgonovo, il calciatore colpito dalla SLA e scomparso il 27 giugno scorso.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto