la stagione

Al D’Annunzio lo Shakespeare di Ruggero Cappuccio

Con Lello Arena e Isa Danieli

LATINA – Il teatro D’Annunzio di Latina ospita questa settimana  due grandi interpreti del teatro italiano: Lello Arena e Isa Danieli in “Sogno di una notte di mezza estate” nella riscrittura di Ruggero Cappuccio. Lo spettacolo, il quinto del cartellone allestito con l’Atcl, è in programma per giovedì 9 marzo alle 21.00.

Cappuccio riscrive il “Sogno” di Shakspeare spostando lo scenario a Napoli. In un perfetto gioco di sguardi e gesti, Arena e la Danieli, diretti da Claudio Di Palma, danno vita a Oberon e Titania, due anziani burattinai chiusi nella sala di un antico palazzo a muovere i fili delle loro marionette. I due, continuamente sospesi fra sonno e veglia, inscenano armonie e affetti, assecondano discordie e disaccordi che fanno da regia e cornice ai sentimenti umani. Le loro parole fanno da contraltare alle voci dei surreali ospiti del palazzo: pupazzi, elfi, musicisti, attori interpretati da Fabrizio Vona, Renato De Simone, Enzo Mirone, Rossella Pugliese, Antonella Romano.

La regia è di Di Palma, le scene di Luigi Ferrigno, le musiche di Massimiliano Sacchi, i costumi  di Annamaria Morelli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto