cronaca

Afferra un coltello da cucina e ferisce il fidanzatino della figlia

Paura per un 17 enne che evita il peggio. L'uomo denunciato dai carabinieri

LATINA – La ferita non è grave, ma il gesto arrivato dal papà della sua fidanzatina decisamente sì. Un uomo di 68 anni ha ferito con la lama di un coltello un ragazzino di 17 anni al culmine di una lite per la figlia. L’uomo, si è infuriato forse perché disapprovava la simpatia tra i due, e quando li ha visti insieme ha letteralmente perso la testa: ha afferrato un coltello da cucina e si è rivolto contro il minorenne che è riuscito con prontezza di riflessi a scansarsi e ad evitare che il fendente lo prendesse in pieno. La lama lo ha colpito solo di striscio causandogli una ferita superficiale. Il genitore è stato poi denunciato  dai carabinieri del Radiomobile intervenuti nell’abitazione dell’uomo. E’ accusato di lesioni.

1 Commento

1 Commento

  1. Sara Martelli

    Sara Martelli

    5 Luglio 2017 alle 13:59

    M sarà il caldo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto

CHIUDI IN BASSO A DESTRA