cronaca

Scontro sulla Cisterna-Campoleone, due persone morte nell’auto in fiamme

Nell'impatto hanno perso la vita il 18 enne Simone De Marzi di Velletri e il carabiniere Carmelo Ponzio

foto dal profilo Fb del giovane Simone De Marzi

CISTERNA –  Due persone sono morte in un tragico scontro avvenuto nella serata di mercoledì sulla Cisterna-Campoleone, al confine tra i comuni di Latina e Velletri. Nell’impatto tra la moto guidata da un carabiniere e la Y condotta da un 18 enne di Velletri, la moto si è letteralmente infilata nell’abitacolo ed entrambi i mezzi sono finiti fuori strada e hanno preso fuoco. All’arrivo dei soccorritori la scena era agghiacciante, auto e moto erano completamente avvolte dalle fiamme, carbonizzati i corpi delle due vittime. Il più giovane, Simone Di Marzi avrebbe compiuto fra poco 19 anni. L’altro, Carmelo Ponzio, ne aveva 44 anni. Saranno i carabinieri a dover ricostruire la dinamica dell’incidente.

1 Commento

1 Commento

  1. Andrea Avaro

    Andrea Avaro

    6 Luglio 2017 alle 1:31

    R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto