cronaca

Pauroso incendio nel Poligono tra Latina e Nettuno, fuga dalla spiaggia

Fiamme e fuliggine spinte dal vento. Il fumo visibile a chilometri lungo tutta la costa

LATINA – Cinquanta incendi solo sul territorio di Latina. Tanti ne hanno dovuti fronteggiare i vigili del fuoco solo nella giornata di mercoledì.  Il pomeriggio è stato disastroso. Un pauroso incendio divampato nella zona dell’Acciarella tra Latina e Nettuno nell’area del Poligono militare, ha tenuto impegnati per ore i vigili del fuoco. Le fiamme non hanno dato tregua fino a sera alimentate dal vento che si è levato forte nel pomeriggio. Una densa nube di fumo si è sparsa lungo tutto il litorale visibile da chilometri da Nettuno fino al Circeo lungo tutta la costa. La fuliggine è ricaduta anche sulle spiagge tra Nettuno e Latina e molti bagnanti hanno deciso di  abbandonare il litorale.

Nel pomeriggio in via Cinque Archi nel comune di Aprilia un incendio di vaste proporzioni ha lambito diverse abitazioni. Le fiamme  hanno bruciato diversi mezzi, roulotte, rimorchi, container,  un deposito, giostre e serre.

Roghi anche in vari punti del capoluogo e in particolare nella zona della cittadella giudiziaria.

1 Commento

1 Commento

  1. Sara Tessier

    Sara Tessier

    5 Luglio 2017 alle 21:58

    Barbara Arabrab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto