dal 21 al 23 febbraio

Piante fiorite, l’eccellenza pontina in mostra alla Fiera di Milano

Venti florovivaisti della provincia di Latina espongono a Myplant & Garden, Salone del verde e del Paesaggio

LATINA – Producono decine di milioni di piante l’anno, bellezza pura che gira il mondo intero. Sono spesso sconosciuti, ma attivissimi e contribuiscono per una fetta non indifferente a mantenere viva l’economia locale. Venti tra i maggiori florovivaisti pontini esporranno questa settimana al Salone Internazionale del Verde MyPlant & Garden che apre i battenti alla Fiera di Milano Rho mercoledì 21 febbraio (e fino al 23) con 650 espositori anche dall’estero e una superficie pari a quella di sei campi da calcio. Orto-floro-vivaismo, paesaggio e garden, i temi della fiera, settori in cui la provincia di Latina vuole dire la sua. Una boccata di primavera fiorita che si fa largo fra i manifesti della campagna elettorale.

“Portiamo in fiera piante in vaso anche da interno, piante per aiuole, da vivaio, e anche se il fiore reciso è in grande difficoltà da molti anni, non mancano espositori del fiore reciso”, racconta Luca Altieri, figlio del friulano Odorico Altieri, pioniere del florovivaismo italiano, che nel 1985 ha lasciato Udine per Pontinia dove ha dato vita e gestisce la Altiflor. Mentre ci parla sta preparando i bagagli come altri colleghi per portare a Milano i pezzi migliori della sua produzione che inconsapevolmente abbiamo magari visto nelle fioriere di alcuni dei più lussuosi alberghi europei. “Quest’anno puntiamo sulle perenni che si spogliano totalmente durante l’inverno, ma a primavera riappaiono in tutto il loro splendore e decorano il giardino per tutta l’estate e fino all’inverno successivo, come gli Ibiscus dai fiori giganti, o i Dephinium  o i leucanthenum solo per citarne alcuni”.

ascolta l’intervista

Un settore altamente tecnologico quello del florovivaismo che per avanzamento cammina ad un passo doppio rispetto a quello dell’orticoltura: “Per il controllo del clima all’interno delle serre servono tipologie diverse di riscaldamento con un occhio attento al risparmio energetico e alle fonti rinnovabili; utilizziamo sistemi di irrigazione molto precisi, siamo impegnati nella lotta biologica o integrata per ridurre l’utilizzo dei pesticidi – spiega Altieri – Avanzati sono anche i sistemi di logistica per la movimentazione di questa elevatissima quantità di prodotti, all’interno delle nostre aziende e anche fuori fino al consumatore finale”.

Myplant & Garden  è considerata la più completa e trasversale manifestazione professionale del verde in Italia nata per sostenere la crescita e del dialogo con le aziende e gli operatori del settore. In tre edizioni (questa è la quarta) ha raggiunto i 13.000 i visitatori (dei quali il 12% dall’estero) e per il 2018 punta a superare largamente questo dato.

I FLORICOLTORI PONTINI A MYPLANT & GARDEN –

Altiflor Sabaudia
Bonini Paolo Sabaudia
Borrigarden Cisterna di Latina
Consorzio Vivai Pontini Sabaudia
D’ Auria Salvatore San Felice Circeo
Dammone Aprilia
Diem Latina
Exoticplant Vivaio Cisterna di Latina
Flor Circeo Sabaudia
Floricoltura Bonato Sabaudia
Floricoltura Castagnola Latina
Gruppo Bindi Aprilia
Lazzeri Società Agricola Sabaudia
Little Plant Cisterna di Latina
Mandatori Terracina
Mh Cactiland Terracina
Pandozzi Terracina
Red Fox Italia Latina
Saracino Aprilia
Selecta Latina
Vivaio Aumenta Terracina

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto