l'intervista a Republica

Zingaretti: “Parteciperò alle primarie Pd”

Il governatore del Lazio in campo per la segreteria del partito

Dopo aver vinto la corsa per restare alla presidenza della Regione Lazio nonostante il crollo del Pd, il due volte governatore Nicola Zingaretti annuncia che scenderà in campo per le primarie del partito dopo le dimissioni di Matteo Renzi. “Io ci sarò”, dice in un’intervista a Repubblica  “anche alle primarie, non escludo nulla”, mentre si dice contrario all’intesa con M5S: “Restiamo all’opposizione”.

Zingaretti parla dopo aver incassato 341mila voti in più alle regionali rispetto al suo partito alle politiche, consensi  che motiva così: “Abbiamo fatto l’accordo con Liberi e Uguali – spiega – avevamo con noi i sindaci, le liste civiche e, soprattutto, i giovani. E’ un modello che rilancia lo spirito dell’Ulivo. Ed è il modello che vorrei proporre a livello nazionale”. Ulivo – spiega ancora – come voglia di stare insieme e di vincere insieme.

La conferenza stampa dopo la vittoria

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto