dai banchi al ring

Alla Frezzotti-Corradini si studia boxe

Lezioni iniziate per i ragazzi della I A dell'indirizzo sportivo sperimentale

LATINA – La Boxe Latina insegna pugilato agli studenti dell’indirizzo sportivo dell’istituto comprensivo Frezzotti-Corradini. Al Palaboxe è ufficialmente iniziato il nuovo corso per gli allievi della I A. Ma non è tutto: la Boxe Latina infatti coinvolgerà gli studenti (circa 450) della altre sezioni ordinarie della stessa scuola media attraverso lezioni teoriche e pratiche. Cinque “sacchi” storici sono stati donati alla palestra dell”IC Frezzotti-Corradini dal team che si occupa della formazione dei ragazzi,  il presidente della Boxe Latina Mirco Turrin, il tecnico Rocco Prezioso, l’istruttore Carmine Palma e il pugile Elite Riccardo Mazzocchi. I ragazzi sono accompagnati dal docente di educazione fisica professor Marco Guratti.

Un progetto divenuto operativo giovedì scorso, ma avviato nella primavera del 2018, quando la dirigente scolastica Roberta Venditti e i presidenti di diverse società sportive si sono incontrati per definire percorsi, programmi e obiettivi. “Gli studenti della 1A seguiranno un modulo didattico di 5 settimane – spiegano dalla Boxe Latina – durante le quali oltre alle 2 ore canoniche di educazione fisica a scuola, staranno altre 4 ore nella palestra di via Aspromonte, dalla Boxe Latina.  Si tratta di attività curriculari, con tanto di schede di valutazione da parte degli insegnanti della Boxe Latina”.

Si alternano la sessione atletica e tecnica, si indossa la maglia della Boxe Latina e la voglia di imparare e di divertirsi sembra tanta: “L’obiettivo  – aggiungono dallo storico club pontino che ha sede al Palaboxe – è incentivare l’attività fisica in età scolastica, per acquisire equilibrio, coordinazione, tempi, misura nei gesti di ogni giorno e incentivare la socializzazione oltre al benessere psicofisico”.

Per avere una dimostrazione l’occasione sarà la chiusura del corso alla Boxe Latina, quando si  terrà un Open Day in cui i genitori potranno seguire un allenamento.  “Ci siamo trovati subito d’accordo – dice il presidente della Boxe Latina Mirco Turrin -, per noi lo sport è formazione, da tempo volevamo un connubio con il mondo della scuola. Ringrazio la professoressa Venditti”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto