facciamo un gioco

Latina Scalo, chi conosce questo divano rosso?

In Via Parmenide un sofà e altri ingombranti in strada da giorni

LATINA – In Via Parmenide a Latina Scalo, un divano rosso e altri ingombranti fanno mostra di sé da giorni. Saranno stati consegnati da un ignaro proprietario ad una ditta che invece di portarli in discarica li ha abbandonati sul marciapiede? Oppure è stato lo stesso proprietario a depositarli dove è vietato? Non è dato saperlo. Quello che i residenti sanno, invece, è che hanno una mini discarica sotto casa.

Stavolta, però, forse si può fare un gioco: chi riconosce questo divanetto rosso? Sì, perché oltre ad esserci un servizio di ritiro a domicilio reso dalla Abc di Latina, c’è, a rotazione, L’isola che c’è, un’isola ecologica itinerante gratuita (basta andare sul sito www.abclatina.it) e ci sono poi il deposito sulla Via Bassianese  e quello di Via Massaro dove si lasciano gli ingombranti e gli oli esausti, altrettanto gratuitamente.

Ampia scelta, dunque. Perché allora abbandonare divani e frigoriferi, materassi, lavatrici, wc e altri sanitari, o addirittura interi vecchi arredi sul marciapiede, magari sotto casa di qualcun altro? E vogliamo parlare dei costi?Andare a ripulire le mini-discariche per ogni Amministrazione ha un prezzo alto che pagano tutti, anche gli utenti corretti.

 

14 Commenti

14 Commenti

  1. Alessandra Roma

    Alessandra Roma

    22 Luglio 2019 alle 15:57

    Che schifo di gente

  2. Sandra

    22 Luglio 2019 alle 16:01

    Nella zona di chiesuola spesso abbandonano di tutto anche alla luce del sole. Non solo ingombranti ma anche rifiuti che potrebbero essere differenziati normalmente. Ho chiesto diverse volte l’installazione di fototrappole come si usano in altri comuni della Regione. Nulla. Meglio inquinare vicino abitazioni, scuole, asili e il canile. Siamo messi male

  3. Corrado Giuliani

    Corrado Giuliani

    22 Luglio 2019 alle 16:03

    E’ di Cristian Braga

  4. Francesca Monella

    Francesca Monella

    22 Luglio 2019 alle 16:34

    Noi ne abbiamo uno diverso a settimana..uffaaaa

  5. Domenico Mimmo Pappacena

    Domenico Mimmo Pappacena

    22 Luglio 2019 alle 16:46

    Io lo so! È di Claudio Toto

    • Domenico Mimmo Pappacena

      Domenico Mimmo Pappacena

      22 Luglio 2019 alle 16:48

      Claudio Toto però era comodo cazzo… perché l’hai buttato?

    • Claudio Toto

      Claudio Toto

      22 Luglio 2019 alle 16:51

      Domenico Mimmo Pappacena non l’hai voluto a me serviva uno a quattro posti

    • Claudio Toto

      Claudio Toto

      22 Luglio 2019 alle 16:51

      Domenico Mimmo Pappacena non l’hai voluto a me serviva uno a quattro posti

  6. Roberta Mancini

    Roberta Mancini

    22 Luglio 2019 alle 17:54

    Non c’e’una telecamera in quella zona?

  7. Eleonora Santucci

    Eleonora Santucci

    22 Luglio 2019 alle 18:40

    Se fosse buono donare a qualcuno booo….

  8. Frank Littoria

    Frank Littoria

    22 Luglio 2019 alle 18:57

    Ste merde

  9. Riccardo Spiezia

    Riccardo Spiezia

    23 Luglio 2019 alle 0:56

    Animali notturni

  10. Roby

    24 Luglio 2019 alle 16:57

    Nella sede del Pd di latina scalo ne avevano uno.

  11. Aldo

    25 Luglio 2019 alle 13:04

    Uno Scandalo che porta la nostra graziosa provincia nel fanalino di coda nazionale, prometto che se un giorno becco qualcuno a commettere questi abusi lo porto in tribunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto