Terracina, approfittano di una festa allo stabilimento e scippano quattro collanine

Rubati anche 7 telefoni, quattro giovani campani arrestati dai carabinieri

TERRACINA  – Hanno approfittato di una festa notturna con musica e balli per impossessarsi di sette telefoni cellulari e di quattro catenine d’oro scippate letteralmente dal collo di alcuni dei partecipanti al party che si stava tenendo presso un noto stabilimento balneare del Lungomare Circe. Non hanno fatto molta strada però e sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato, quattro giovani campani tra i 21 e i 28 anni già noti per precedenti analoghi. Uno di loro dovrà anche rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, avendo provato ad opporsi ad uno dei militari impegnati nel servizio che è rimasto lievemente ferito nella colluttazione. I quattro ristretti nelle camere di sicurezza saranno processati per direttissima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto