pezzi pregiati

Ulisse in trasferta: la famosa scultura simbolo del Museo di Sperlonga va a Forlì

Dal 15 febbraio al 21 giugno del 2020 una mostra racconterà l'Arte e il Mito di Ulisse

LATINA – Uno dei pezzi più pregiati, certamente il più simbolico, del Museo Nazionale Archeologico di Sperlonga, la famosa scultura identificata come la testa di Ulisse, sarà protagonista di una mostra in programma il prossimo anno nei Musei San Domenico di Forlì, dal 15 febbraio al 21 giugno del 2020. Il titolo è “Ulisse, l’arte e il mito”, e nelle intenzioni degli organizzatori dell’esposizione è “il più grande viaggio dell’arte mai raccontato”, incentrato sull’eroe narrato da Omero. La testa trovata a Sperlonga durante gli scavi compiuti nel 1957 durante la costruzione della Via Flacca e che ritrae Odisseo mentre guarda i suoi uomini che accecano Polifemo, è stata anche scelta come immagine della mostra.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto