consegnata

Al Goretti di Latina arriva l’oftalmoscopio wireless

L'ultima donazione della onlus In ricordo di Daniele

LATINA – Un oftalmoscopio indiretto è stato donato al Reparto di Oculistica dell’ospedale Goretti di Latina da Antonietta Parisi, mamma di Daniele, Presidente della onlus In Ricordo di Daniele ODV Organizzazioni di Volontariato. Una serie le donazioni realizzate fino ad oggi dopo aver individuato con l’aiuto dei dirigenti delle Uoc, le necessità più stringenti.

Così, dopo la pausa estiva, l’infaticabile Antonietta ha consegnato l’apparecchio al primario del reparto il dottor Massimiliano Sepe che spiega: “Si tratta di un Oftalmoscopio Indiretto senza fili e a led. Uno strumento che permette di osservare il fondo dell’occhio e le varie strutture che compongono la tonaca retinica del bulbo oculare del paziente. L’immagine ottenuta è molto ampia e può raggiungere zone più periferiche. Permette la visualizzazione, in modo diretto ed in vivo, del nervo ottico, della retina e delle diverse patologie ad essa allegate. Il valore di questo strumento è aumentato dal fatto di essere wireless, ossia senza fili. Ciò lo rende adatto per un uso in sala operatoria durante gli interventi di distacco di retina, agevolando in modo significativo il lavoro dei medici”.

La mamma di Daniele come sempre ringrazia le numerose persone che la sostengono permettendole di sopperire alle carenze ospedaliere con le loro piccole e grandi donazioni. “L’associazione – conclude Antonietta – continuerà ad aiutare chi ha bisogno, nell’assoluta trasparenza e onestà. Nei prossimi giorni ci saranno ancora altre consegne. Grazie di cuore”.

ASCOLTA

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto