tende gialle

Latina, inaugurato in Piazza del Popolo il Mercato di Campagna Amica

Coldiretti: "Agricoltura centrale questo è il posto che meritiamo"

LATINA – I banchi del mercato di Campagna Amica sono allineati davanti ai portici dell’ex Intendenza di Finanza in Piazza del Popolo a Latina con i prodotti tipici e a km 0. E’ arrivato il debutto per la novità proposta da Coldiretti e realizzata grazie alla collaborazione con il Comune di Latina nel cuore della città e che si terrà ogni sabato mattina (in aggiunta al tradizionale appuntamento del mercoledì in Via Don Minzoni): “E’ lo spazio che spetta all’agricoltura e alla cultura del magiare sano”, ha detto al microfono di Francesca Balestrieri il Presidente  dell’associazione di categoria Denis Carnello

Oltre venti gli stand presenti: frutta e ortaggi a chilometro zero, formaggi, vini, uova, salumi e carni fresche, prodotti da forno, funghi, carni bufaline, lumache e prodotti cosmetici derivati, distillati, confetture e persino aceto di kiwi e derivati. Tra gli stand anche un angolo bar dove verranno preparati cocktail con frutta e ortaggi esclusivamente a km zero.

19 Commenti

19 Commenti

  1. Massimiliano Fiaschetti

    Massimiliano Fiaschetti

    21 Settembre 2019 alle 10:54

    Questo già esiste al mercato annonario la scoperta dell’acqua calda…..sindaco sveglia

    • Marco Conforti

      Marco Conforti

      21 Settembre 2019 alle 11:40

      Massimiliano Fiaschetti Campagna amica si fa in tutta Italia da molti anni, anche in centri storici, una volta al mese, perché non a Latina? Forse è la città che si deve svegliare. Cosa o chi lo ha impedito prima?

    • Massimiliano Fiaschetti

      Massimiliano Fiaschetti

      21 Settembre 2019 alle 12:42

      Marco Conforti il mercoledì gia esercitano nella loro sede così penalizza gli operatori del mercato annonario e basta

    • Marco Conforti

      Marco Conforti

      21 Settembre 2019 alle 12:43

      Allora dovrebbero farne una sola mensile…..

    • Massimiliano Fiaschetti

      Massimiliano Fiaschetti

      21 Settembre 2019 alle 12:47

      Marco Conforti e riportare il mercato annonario alla sua sede storica senza inciuci della amministrazione comunale

    • Marco Conforti

      Marco Conforti

      21 Settembre 2019 alle 12:47

      Latina è la seconda città’ del Lazio >120000 abitanti, un solo mercato annonario è ridicolo, dipendesse da me aumenterei location ed eventi,ed anche i controlli su somministrazione all’aperto. La qualità’ nella concorrenza garantisce il consumatore . Personalmente ho dovuto abbandonare da tempo l’acquisto di frutta e verdura al mercato coperto, per validi motivi.

    • Massimiliano Fiaschetti

      Massimiliano Fiaschetti

      21 Settembre 2019 alle 12:49

      Marco Conforti tu come altri specialmente per la posizione. Al centro era per noi vitale

    • Marco Conforti

      Marco Conforti

      21 Settembre 2019 alle 12:52

      non per la posizione (per me ora è più’ comodo e vicino) pero’ vi capisco ….

    • Marco Conforti

      Marco Conforti

      21 Settembre 2019 alle 12:52

      non per la posizione (per me ora è più’ comodo e vicino) pero’ vi capisco ….

    • Antonio Sorabella

      Antonio Sorabella

      21 Settembre 2019 alle 13:25

      Massimiliano Fiaschetti chissà chi ha spostato all’epoca il mercato certo in 4 anni non si è trovata una soluzione … ma pensiamo bene a tutto. Il mercato coperto ha caratteristiche diverse come quantità e tipologia certo non sarà d’accordo ma non avere una visione d’insieme ed ampia è sempre stato il problema di questa città.

    • Massimiliano Fiaschetti

      Massimiliano Fiaschetti

      21 Settembre 2019 alle 13:26

      Antonio Sorabella quindi si resta cosi’?

  2. Jacopo Fiaschetti

    21 Settembre 2019 alle 10:56

    E il mercato coperto rimane abbandonato….fate ride

  3. Alessia Di Todaro

    Alessia Di Todaro

    21 Settembre 2019 alle 11:26

    Ma oggi?

  4. Marzia Summer

    Marzia Summer

    21 Settembre 2019 alle 13:20

    Devo dire che questa mattina ho fatto la mia spesa tranquilla senza la bolgia infernale del mercato….ma io non faccio testo perché sono un asociale e mi sta sulle pall* la gente

  5. Francesco Parisi

    21 Settembre 2019 alle 13:35

    La promozione dei pridotti locali a km.0 è sempre utile e rafforza la presenza dei commercianti locali che soffrono della concorrenza delle grandi superfici di vendita. Ci vuole unità di intenti e non divisione.

  6. Francesco Parisi

    21 Settembre 2019 alle 13:37

    La promozione dei prodotti locali..

  7. Carlo De Meo

    Carlo De Meo

    21 Settembre 2019 alle 16:05

    LBC LESIVI BECERI CIALTRONI!!!

  8. Angela Della Longa

    Angela Della Longa

    21 Settembre 2019 alle 17:02

    Ma tutto questo x spostare l’attenzione dal mercato storico Chiuso? Mah

  9. Assunta Sacchetti

    Assunta Sacchetti

    23 Settembre 2019 alle 14:52

    ma mia madre tutto quello che avete descritto non lo ha trovato .Forse ha sbagliato piazza o vi siete inventato tutto?scusate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto