al via la serie A2

Basket, la Benacquista Latina esordisce in casa contro Capo D’Orlando

Prima del match un minuto di applausi per la piccola Sveva Piattelli

LATINA – Un minuto di applausi scroscianti per ricordare Sveva Piattelli, la piccola  tifosa di basket di Trieste scomparsa per un cancro lunedì scorso all’età di 8 anni,  aprirà – come deciso dalla Federazione Italiana Pallacanestro –   il match della Benacquista Assicurazioni Latina Basket domani, domenica 6 ottobre al Palabianchini di Latina (ore 18). Un rito di saluto che si ripeterà su tutti i campi italiani, mentre prende il via il Campionato di serie A2 2019 Old Wild West che vedrà la squadra nerazzurra impegnata contro l’Orlandina Basket Capo d’Orlando, la stessa formazione che il club latinense sfidò durante l’ultimo match casalingo della regular season dello scorso anno, prima della fase play-off.

All’appuntamento la Benacquista si presenta con un roster quasi completamente rinnovato: “Un gruppo di persone disponibili a lavorare e migliorare – assicura coach Gramenzi –  Compatibilmente con le difficoltà avute in questo precampionato, sono convinto, e con me tutto lo staff lo è, che questa squadra si toglierà delle soddisfazioni da dare alla società e ai tifosi, che lo meritano. Ci sarà da faticare in questo primo periodo della stagione, consapevoli, però, che continuando a lavorare quotidianamente i nostri obiettivi li potremo raggiungere».

L’esortazione della società sportiva presieduta dal cavalier Lucio Benacquista ai tifosi e ai simpatizzanti pontini del basket  è di essere presenti al Palabianchini: “Affolliamolo”.

Domenica il botteghino del palazzetto osserverà i seguenti orari di apertura: al mattino dalle 10 alle 12, mentre il pomeriggio dalle 16 e fino a inizio partita.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto