CLAAI Assimprese Lazio Sud

Credito alle imprese, attività commerciali e artigiane. Come fare ?

Molte le opportunità ma bisogna saperle cogliere.

Ivan Simeone

In questi momenti di profonda difficoltà economica, le piccole imprese, le aziende artigiane e commerciali necessitano di concreti sostegni economici. Ma dove rivolgersi? come districarsi tra le tante norme e proposte?

Le opportunità ci sono e sicuramente ci saranno sempre più, ma bisogna anche saperle cogliere. Richiedere oggi un supporto economico è come andare in una sartoria. Il Finanziamento è come un vestito che va cucito sulla reale esigenza dell’impresa e dell’attività.

CLAAI Assimprese Lazio Sud”, Direttore Ivan Simeone, Associazione di categoria datoriale (amministrazione@claai-assimprese.it) supporta le piccole attività ed imprese con una assistenza all’accesso al credito valutando la singola situazione aziendale e personalizzando il finanziamento e la richiesta.

“CLAAI Assimprese” è Sportello “Artigiancassa Point” la banca delle partite IVA e delle aziende, è sportello di CONFIDI ed opera anche con la garanzia diretta del Fondo Centrale di Garanzia, collabora con diversi Istituti bancari locali e può dare una consulenza professionale, anche grazie alla rete di consulenti “certificati” a sua disposizione.

Diverse le opportunità. Finanziamenti per investimenti, liquidità e scorte. Finanziamenti a breve e medio termine, bandi della Regione Lazio e INVITALIA.

A Latina lo Sportello “Artigiancassa Point”, con l’Ufficio credito della “CLAAI Assimprese”, è in via Carducci 7.

Finanziamento a “Tasso 0”

Fondo rotativo per il piccolo credito, con uno stanziamento di 39 milioni di euro. Importo minimo 10 mila euro e massimo 50 mila. Durata massima 60 mesi con rimborso a rate mensili costanti. Attività con sede nella Regione Lazio.

“Decreto Liquidità”

Il Decreto Liquidità del Governo, raccoglie diverse linee di finanziamento agevolato, con garanzie dello Stato sia entro il 25 mila euro con garanzia del 100% da parte del Fondo di garanzia (il 25% dei ricavi 2018) e sia per importi più alti con garanzie minori. “CLAAI Assimprese” svolge attività di consulenza e di presentazione delle richieste di finanziamento

Finanziamento agevolato “Nuova Sabatini”

Linea di credito finalizzata ad accrescere la competitività del nostro sistema produttivo e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese italiane. Importo minimo 20 mila euro. Scopo: Investimenti in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, hardware, software e tecnologie digitali.

Finanziamenti per “Investimenti”

Finanziamento a tasso fisso o variabile, destinato a facilitare i grandi ed i piccoli investimenti in beni capitali e in risorse da impiegare nel processo produttivo. Importo minimo 10 mila euro.

Finanziamenti per “Scorte”

Finanziamento a tasso fisso o variabile, destinato a favorire l’approvvigionamento delle scorte di materie prime e prodotti finiti e il reintegro del capitale circolante. Minimo 10 mila euro.

Inoltre, possiamo intervenire con particolari finanziamenti destinati alla Sicurezza sul Lavoro, Imprenditoria femminile e giovanile, supporto di nuove imprese (Start Up), bandi europei e formazione finanziata.

Per chiedere una consulenza, un supporto o accedere ai finanziamenti agevolati ed ordinari, si può contattare il numero 331.8659785 o inviare una mail a credito@claai-assimprese.it

Nella foto in alto Ivan Simeone, Direttore CLAAI Assimprese Lazio Sud

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto