lo stop

Bus fermi venerdì, a Latina sciopero di 24 ore del Tpl

Garantite due fasce orarie

Shares

LATINA – È stato indetto per domani, venerdì 10 luglio, uno sciopero di 24 ore dei lavoratori della Csc aderenti all’Ugl . Saranno garantite le fasce di servizio dalle ore 6:30 alle 9:30 e dalle 13:30 alle 16:30.

La contesa riguarda l’accordo di secondo livello siglato di recente con l’azienda, che i lavoratori rimettono in discussione perché legato agli incassi dalla vendita dei biglietti che con l’arrivo del Covid sono crollati. Ai lavoratori che non hanno subito cassa integrazione, vengono ora conferiti, secondo l’accordo siglato, i 45.000 € di premi produzione legati al primo anno e mezzo di attività, mentre per la restante parte l’accordo prevedeva che il plus sarebbe stato riconosciuto se fossero stati raggiunti e mantenuti alcuni obiettivi, tra cui la vendita dei biglietti, cosa che quest’anno per ovvie ragioni non si è raggiunta.

Dopo un  tavolo convocato con le parti sindacali la Ugl ha deciso di confermare la protesta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto