7 agosto

Gianmarco Caroccia e Mogol al Parco Archeologico di Priverno: è Emozioni

L'interprete e l'autore insieme sul palco tra musica e ricordi

Shares

PRIVERNO – E’ tra  i maggiori interpreti di Lucio Battisti e gli somiglia anche molto. Lui è Gianmarco Carroccia e tornerà in provincia di Latina a Priverno, venerdì 7 agosto per una serata di “Emozioni” nello scenario del Parco Archeologico. Questa volta con lui ci sarà anche Mogol. Un appuntamento che si terrà nonostante le restrizioni imposte dal Covid che ha drasticamente ridotto le tappe del tour estivo “Emozioni”, ideato e promosso dall’associazione culturale SUONIEmotivi.

Il cantante di Fondi sarà accompagnato da un’orchestra ed eseguirà circa trenta pezzi, accompagnati da Mogol che racconterà come sono nate quelle intramontabili canzoni e aneddoti della vita professionale di Lucio Battisti

«Parte del ricavato – fa sapere Gianna dell’associazione culturale ed enogastronomica “I locandieri” che organizza l’evento – andrà all’associazione “Crescere con gioia” che promuove attività educative e ricreative per i bambini diversamente abili e non. L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle misure anti-contagio e, proprio per prevenire assembramenti, è necessaria la prenotazione. Colgo l’occasione per ringraziare l’amministrazione di Priverno e il sindaco Anna Maria Bilancia per la gentile disponibilità, il supporto e per aver inserito il concerto nel programma estivo, oltremodo ricco nonostante le restrizioni dovute al covid».

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto