I CONTROLLI

Per Natale a Latina i carabinieri pattugliano il centro con mantello e sciabola

Un modo per vigilare sulle festività

LATINA – Stanno pattugliando il centro storico di Latina, ma soprattutto hanno incontrato tante persone, i carabinieri vestiti del tradizionale mantello e sciabola, che,  su disposizione del Comando Provinciale dei Carabinieri di Latina, per le festività di Natale appariranno nei prossimi giorni anche a Gaeta, Terracina e Aprilia.

I militari non faranno però solo da cornice ai mercatini, ma saranno una presenza anche sotto il profilo del controllo e della vigilanza del rispetto delle normative per il contenimento del contagio da coronavirus.

“I servizi, che si protrarranno sino alla fine del periodo festivo – dicono dal Comando Provinciale di Latina – integrano i dispositivi di controllo del territorio già in atto, rappresentando un piacevole connubio tra la storia dell’Arma dei Carabinieri e le tradizioni del nostro Paese”. L’iniziativa istituzionale – come ha spiegato dal Comandante Provinciale Col. Lorenzo D’Aloia – ha l’obiettivo di risaltare la solennità del periodo religioso, non disattendendo i compiti di pattugliamento del centro urbano e di vicinanza al cittadino, che con molta curiosità e apprezzamento potrà approfittare dell’occasione per immortalare un ricordo con i militari in alta uniforme.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto