7 gennaio

A Latina il convegno «It’s sport time»

Alle 17 appuntamento al Circolo Cittadino di Latina

LATINA – «Il rilancio del nostro territorio attraverso lo sport e il turismo sportivo» è il tema che sarà al centro del convegno ‘It’s sport time’  in programma venerdì 7 gennaio alle ore 17 al Circolo Cittadino di Latina. L’incontro verrà aperto dagli interventi di: Annalisa Muzio, presidente dell’Osservatorio per lo sport e per il turismo sportivo, Gerardo Stefanelli, presidente della Provincia di Latina e Damiano Coletta, sindaco di Latina.

«Da tre anni l’Osservatorio per lo sport e per il turismo della provincia di Latina con la propria attività crea rete e favorisce le collaborazioni tra enti e associazioni con l’obiettivo di alimentare un circuito virtuoso per favorire lo sport e per la promozione del territorio – spiega Annalisa Muzio – Sono pochi i settori che possono vantare una spinta ed una crescita economica pari a quella che può offrire il turismo sportivo. Siamo anche soddisfatti  di aver avviato la collaborazione con la fondazione Sport City, con Fabio Pagliara, con cui stiamo sottoscrivendo un protocollo d’intesa per lavorare insieme sulla trasformazione delle città sempre più a misura di sportivi. L’obiettivo di Pagliara è anche quello di inserire la parola sport accanto a cultura all’interno della Carta Costituzionale: un obiettivo importante che noi sottoscriviamo in pieno. Riguardo al Convegno poi, sono felice dell’intervento e del supporto della Provincia di Latina che come in passato si rinnova con il nuovo presidente Gerardo Stefanelli; sono lieta che ci sia anche il comune di Latina con il suo patrocinio e anche quello degli altri comuni. Questo è un nuovo punto d’inizio dopo il Covid, da sportivi non ci fermiamo e supportiamo le associazioni sportive. Ringrazio Matteo Sperduti che sta lavorando a pieno regime ed è molto preparato oltre al nuovo vicepresidente Angelo Conti, che si affianca ad  Alberico Abbamondi, con noi fin dal primo giorno».

L’incontro sarà moderato da Matteo Sperduti e inserito nel contesto di Xwinter – #Latinacittàdellosport.

«Mi fa sempre piacere patrocinare eventi del genere, poi a questo tengo particolarmente perché ho avuto la possibilità di avere una parte attiva nell’organizzazione promuovendo la partecipazione di alcuni dei relatori del tavolo quali Luca Targa, Luciano Vietri ed Emiliano Cantagallo che reputo esempi virtuosi di sport e di turismo sportivo – aggiunge Gianluca Marchionne, presidente di Asc sport – Sono da sempre uno sportivo, convinto che attraverso lo sport si possa rilanciare il nostro territorio: lo sport è vita, è partecipazione sociale, è cultura, è educazione, è riscoperta dell’ambiente che ci circonda ed il territorio pontino è un bellissimo punto di partenza per molteplici attività sportive. Si dice in continuazione che a Latina non manca nulla, Beh, è ora di fare sport e turismo sportivo perché Asc sport c’è».

I RELATORI – I relatori del convegno sono Fabio Pagliara, presidente della fondazione Sportcity, che analizzerà il concetto di ripartire dallo sport per una migliore qualità della vita delle città e del benessere dei cittadini, poi Alessio Sartori, vice sindaco del Comune di Sabaudia e Assessore dello sport, Comunità Pontina dello Sport, che svilupperà il concetto di sport quale dimensione economica crescente nelle economie del nostro territorio. La parola poi passerà al dottor Luca Targa (Il Green Model), le attività sportive green ad impatto zero per la tutela del territorio e del principio di ecosostenibilità per il turismo sportivo, mentre Emiliano Cantagallo, General Manager della prima stazione ciclistica in Europa, spiegherà come scoprire e valorizzare il territorio attraverso il ciclismo. Luciano Vietri, esperto nuotatore in acque libere e General manager di Swimming Travel, approfondirà come vivere un mare di emozioni e viaggiare attraverso il nuoto nelle acque più belle del mondo, mentre l’avvocato Giuseppe Calò, presidente Lis, Lega Imprese Sportive Italiane, parlerà dell’economia circolare nel mondo dello sport, il rilancio delle imprese sportive attraverso la nuova visione dello sport.

Nella foto da sinistra, Matteo Sperduti (Direttore generale dell’Osservatorio per lo sport e per il turismo sportivo), Annalisa Muzio (Presidente dell’Osservatorio per lo sport e per il turismo sportivo) e Angelo Conti (Vice presidente dell’Osservatorio per lo sport e per il turismo sportivo)

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto