dalla svizzera

Uno chef di Latina si fa strada a Ginevra

Sergio D'Ottavi, 25 anni, nei suoi piatti usa solo olio di Sonnino

LATINA – C’è uno chef di Latina che si sta facendo strada a Ginevra dove vive da quattro anni: è Sergio D’Ottavi, 26 anni da compiere fra un mese. Dopo i primi passi mossi nella cucina di Santuccio a Sezze e nel ristorante Strega di Roma, la partenza per Ginevra con sua moglie, una ricercatrice con la quale ha poi aperto una società di distribuzione di prodotti tipici locali italiani, e pontini in particolare. Nel frattempo si è fatto conoscere, ha lavorato per la preparazione dei cibi in una nota compagnia aerea, quindi si è inserito ne La Belle Assiette,  una società di personal chef (cuochi a domicilio) dove sta lavorando con grande soddisfazione.  Lo caratterizza il culto dei prodotti di alta qualità provenienti dal Belpaese tra cui l’olio di Sonnino, l’unico olio a trovare posto nei suoi piatti. Un lavoro che gli sta dando belle soddisfazioni, visto che i suoi clienti attenti alle materie prime gli stanno chiedendo di conoscere di più i prodotti (pontini) e di poterli acquistare. Anche così Latina si fa conoscere all’estero.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto