mare pontino

Meraviglia a Ponza: i biologi marini fotografano un polpo di plancton

La spedizione Acquatilis

Shares

PONZA – La spedizione Acquatilis, che per la seconda volta quest’anno ha toccato i mari pontini fermandosi a Ponza, pubblica oggi una delle centinaia di foto scattate dal grande fotografo subacqueo russo Alexander Semenov nelle immersioni notturne per studiare il plancton. Il team, di cui fa parte anche il biologo marino di Latina Armando Macali, si è infatti imbattuto in una creatura che “sognava di vedere”.

“Eccolo qui, vivo, muove i tentacoli e fa l’occhiolino alla telecamera. Incredibile –  è il commento che accompagna lo scatto –  E’ Argo, o carta nautilus, un piccolo polpo di plancton, le cui femmine producono un sottile guscio bianco chiamato eggcase. Solo 5-7 cm di dimensioni, i giovani polpi ci hanno nuotato intorno, hanno cercato di sedersi sulle lampade e sono spariti rapidamente non appena abbiamo prestato loro attenzione”.

2 Commenti

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto