Squadra Mobile

Rintracciato e arrestato a Santi Cosma e Damiano Antonio Di Puorto

E' legato al clan dei Casalesi, deve scontare 2 anni e 7 mesi di carcere

LATINA – La squadra Mobile di Latina, con il commissariato di Formia ha rintracciato a Santi Cosma e Damiano Antonio Di Puorto nato a San Cipriano d’Aversa, noto pregiudicato per reati associativi, ritenuto legato al Clan dei Casalesi. L’uomo è destinatario di un ordine di carcerazione per la pena di 2 anni, 7 mesi e 8 giorni di reclusione per reati di riciclaggio con l’aggravante del metodo mafioso. Di Puorto era stato condannato a 4 anni di reclusione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto