14 agosto

Ventotene, una mongolfiera per le vittime del ponte Morandi di Genova

L'iniziativa di un gruppo di "pallonari" di Santa Candida ad un anno dal tragico evento

VENTOTENE – Una mongolfiera per Genova sarà lanciata nei cieli di Ventotene il 15 agosto alle 21 dopo la messa per l’Assunzione di Maria, in occasione del primo anniversario del crollo del Ponte Morandi. L’iniziativa è di un gruppo di cosiddetti “pallonari” ventotenesi, veterani e alle prime armi, Luigi Coraggio, Pasquale Curcio, Francesco Ciccone, che hanno deciso di realizzare l’opera e dipingervi i nomi di tutte le vittime del disastro di Genova. “Questo è il tributo che l’isola di Ventotene offre al rimpianto per chi non c’è più e all’ammonizione per chi ha il dovere del controllo”, dicono i promotori dell’iniziativa sostenuta anche dal libraio dell’isola Fabio Masi.

A Ventotene le mongolfiere sono una forte tradizione, sono considerate messaggere di speranza e gli isolani fanno a gara per realizzare la più bella, ogni anno, in occasione della festa di Santa Candida.

Nella foto la mongolfiera in fase di realizzazione.

1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Ventotene, una mongolfiera per le vittime del ponte Morandi di Genova | Luna Notizie – Notizie di Latina – Lunanotizie – automag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto