#iorestoacasedisegno

Bambini a casa per il coronavirus: “Inviate un disegno e vincerete una favola al Tempio di Giove Anxur”

Il progetto di CooopCulture, Visit Terracina ed Emiliano Longo PH

Shares

TERRACINA – Disegnare questi giorni di epidemia per dare spazio alle emozioni e provare a vincere l’ingresso per assistere (quando tutto sarà finito) a una delle Favole al Tempio rappresentate nel sito archeologico di Terracina dedicato a Giove Anxur.  E’ #iorestoacasedisegno, un progetto di CooopCulture, Visit Terracina ed Emiliano Longo PH .
“Lanciamo ai più piccini un invito alla condivisione dei loro disegni che raccontino la quotidianità ai tempi del #coronavirus. L’obiettivo è quello di scoprire le emozioni dei bambini in questi giorni e dare spazio al loro punto di vista sulla realtà. In #restoacasaedisegno i protagonisti saranno appunto i bambini, ai quali chiediamo di inviare i loro disegni in cui narrano come stanno trascorrendo queste giornate: dettagli, sensazioni, speranze e sogni”, spiega Anna Maria Cafarelli di Coop Culture illustrando il progetto che ha già ricevuto molte adesioni.
 ASCOLTA

Gli elaborati potranno essere inviati , tramite messaggio privato, alla pagina Facebook di Visit Terracina. Ogni sabato i disegni saranno pubblicati sui canali social di CoopCulture e Visit Terracina. Specificare per ogni “artista” il nome, cognome ed l’età. Per ogni bambino che parteciperà, insieme ai genitori, ci sarà l’ingresso gratuito ad una delle fiabe di Esopo facenti parte della rassegna “Favole al Tempio” non appena il Tempio di Giove Anxur sarà fruibile.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto