la nota

Fase 2, Fazzone chiede la riapertura immediata di ristoranti, centri estetici e stabilimenti

Il senatore di Forza Italia: "Le imprese sono pronte"

LATINA –  “Mi auguro vivamente che il governo prenda in considerazione con un atto straordinario l’apertura immediata di bar, ristoranti, pizzerie, parrucchieri, centri estetici e stabilimenti balneari. Con tutte le precauzioni dovute e cautele previste nei protocolli ci sono le condizioni per riaprire queste attività già a partire dalla prossima settimana”. Lo scrive in una nota il senatore di Forza Italia, Claudio Fazzone secondo il quale “il commercio, le imprese, sono pronti” e “bisogna considerare che molte aziende con il protrarsi di questa situazione anche se verranno fissate, speriamo al più presto, le date delle riaperture, non ce la faranno a ripartire”. “In questo momento inoltre è importante accelerare e sburocratizzare gli aiuti previsti già nel precedente decreto: dalla liquidità alle imprese ai bonus affitti che tardano ad arrivare”.
Fazzone parla in special modo del Lazio e in particolare ai gestori degli stabilimenti: “Occorre dargli certezze. Dunque non si perda tempo ulteriore. Si riapra già la prossima settimana”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto