salto in alto

Gianmarco Tamberi e la dedica a Zanardi: il primatista a Formia salta 2,25mt

"Forza Alex, fight my hero"

(la foto del salto e quella con Zanardi dal profilo Fb dell’atleta)

FORMIA –  Un salto alto 2,25mt dedicato all’amico e mentore Alex Zanardi. E’ la prestazione di Gianmarco Tamberi al primo raduno di atletica tenutosi a Formia, al Centro sportivo Bruno Zauli dopo il lungo stop per Covid. L’atleta due ore prima della gara aveva pubblicato un post raccontando la trepidazione e l’attesa di notizie sulle condizioni del campione paralimpico.

IL POST – Vorrei essere nella mia miglior condizione di sempre per darti la forza… Vorrei dedicarti un risultato eccezionale come tu feci con me quel giorno. Ma la verità è che anche in questa situazione assurda sei tu a dare a me l’ennesimo insegnamento. In questi giorni non ho fatto altro che mettere le mani avanti con i giornalisti per quanto riguarda questa gara, ed è un tipo di comportamento che non ho mai tenuto e che detesto. Metterò l’anima su quella pedana come tu hai sempre insegnato al mondo di fare quando si prova a raggiungere qualcosa. Farò MIA, la TUA, regola dei 5 secondi. So che non ti deluderò se ci proverò fino in fondo, e ti prometto che lo farò.
FIGHT MY HERO, FIGHT MY HERO, FIGHT MY HERO!!
🙏❤️🙏❤️🙏❤️🙏❤️

Il primatista italiano, prima di saltare ieri alle 14 sulla pedana di Formia, ha controllato il cellulare per sapere se c’erano notizie sulla salute di Zanardi ricoverato in condizioni gravissime all’ospedale di Siena dove sta lottando ancora una volta per vivere. Poi la dedica al suo campione: “Forza Alex”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto