caldo e cattivi odori

Troppa spazzatura al Lido di Latina, la protesta

Di Cocco di FdI: "Stesso film degli anni scorsi"

LATINA – “Cumuli di immondizia maleodorante abbandonati a macerare sotto il caldo torrido. Un film già visto durante la primavera appena trascorsa. Cumuli di rifiuti circondano i cassonetti in luoghi sensibili vicino ad abitazioni e ristoranti e la spazzatura in alcuni punti ostruiscono anche il passaggio sui marciapiedi”. La denuncia è del portavoce di Fratelli D’Italia a Latina, Gianluca Di Cocco che lamenta una raccolta non costante e la mancanza di pulizia dei cassonetti. “E’ il fallimento della gestione della raccolta differenziata, e il fallimento su tutta linea dei rifiuti”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto