il concerto

Mario Biondi ricorda le vittime del Covid: serata di musica ed emozioni al Campo Coni di Latina

Tutto esaurito per il musicista siciliano con Fabrizio Bosso e la Big Band dell'Esercito

LATINA  – “Quello di ieri sera al Campo Coni di Latina è stato un successo annunciato, ma per nulla scontato visto il difficile periodo che tutti noi stiamo vivendo a stretto contatto con un nemico invisibile come il Covid19”. Così l’associazione Eleomai che ha organizzato il Tributo ad Al Jarreu con Mario Biondi, Fabrizio Bosso e la Big Band della Banda dell’Esercito Italiano diretta da Pino Jodice. “Questo concerto ha segnato la ripartenza dei grandi eventi live, a Latina – dicono gli ideatori dei I Salotti Musicali Summer Festival settima edizione che ha fatto registrare il tutto esaurito.

Dopo il saluto del Sindaco di Latina Damiano Coletta, di Alfredo Romano direttore artistico di Eleomai e di Giovanni Di Pietro presidente della Fondazione Varaldo Di Pietro che ha sostenuto l’evento, i musicisti hanno eseguito l’Inno d’Italia seguito da un minuto di silenzio in ricordo delle vittime della pandemia, così come annunciato da Mario Biondi.

“Il concerto è volato via in un susseguirsi di emozioni e suoni avvolgenti grazie a due interpreti straordinari, Mario Biondi e Fabrizio Bosso, che ci hanno onorato della loro presenza a Latina. Impeccabile la direzione di Pino Jodice che ha “domato” la forza della Big Band dell’Esercito coadiuvata da un sezione ritmica di eccezionale qualità”, è il commento di Alfredo Romano.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto