La polizia stradale ha ricostruito la dinamica

Sabaudia, è un 17enne di Cisterna la vittima dell’incidente a Borgo Vodice

E' ricoverato il ragazzo alla guida dell'utilitaria e dovrà subire un'operazione nelle prossime ore

Shares

LATINA – E’ un ragazzo di Cisterna, di appena 17 anni, Angelo Mattoccia, il giovane morto questa mattina sulla Migliara 53 a Borgo Vodice mentre era in auto con un amico di due anni più grande rimasto ferito gravemente e trasferito al Goretti. L’auto una Fiat 600 sulla quale i due viaggiavano si è scontrata  con un Doblò che all’incrocio con Via Segreta non ha dato la precedenza. Un impatto violentissimo vista anche la velocità dell’utilitaria che ha fermato la sua corsa solo cinquanta metri oltre il punto di impatto, oltreppassando l’incrocio. Questo quanto ricostruito dalla polizia stradale di Latina guidata dal comandante Gianluca Porroni che è intervenuto sul posto con i colleghi e ha guidato i rilievi.

Dopo l’impatto e di rimbalzo, il furgone ha colpito anche un terzo mezzo, un Iveco, fermo all’incrocio. Illeso il conducente. La giovane vittima, estratta dall’auto dai vigili del fuoco ormai priva di vita, non aveva documenti e la sua identificazione ha richiesto alcune ore. Il ragazzo alla guida dell’utilitaria è ricoverato al Goretti e dovrà subire un’operazione nelle prossime ore, non è positivo al Covid come risultato in un primo momento.

Cordoglio è stato espresso dall’associazione Sosteno Donna di Cisterna alla mamma Laureta e al papà Dario, genitori  del ragazzo deceduto. La donna è molto conosciuta a Cisterna ed è la segretaria del sindaco Mauro Carturan.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto