il bollettino del 4 marzo

Covid-19, 178 nuovi casi e la variante inglese ad Aprilia

Contagiata una donna che lavora in un supermercato della zona. Tracciamento in corso

(nella foto da Fb, volontari in corsia per le videochiamate ai parenti dei ricoverati)

LATINAMentre si apprende che la variante inglese è arrivata ad Aprilia, la Asl segnala oggi 178 nuovi contagi da covid. Un dato nuovamente in salita in provincia, con l’unica nota positiva che riguarda i decessi: zero nelle ultime 24 ore. Di nuovo alti i contagi a Fondi e Terracina.

VARIANTE INGLESE AD APRILIA – Ad Aprilia sono emersi 16 casi ed è stata confermata dallo Spallanzani la Variante Inglese in una donna risultata positiva nei giorni scorsi al test molecolare. I campioni inviati a Roma sono stati analizzati e confermano il sospetto di variante del virus. Contagiati anche il marito, ricoverato in ospedale, e due figli. La donna lavora in un grande supermercato di Aprilia ed è in corso il tracciamento dei contatti.

Gli altri casi sono stati registrati a Bassiano 1, Castelforte 2, Cisterna di Latina 17, Cori 8, Fondi 23, Formia 15, Gaeta 6, Itri 3, Latina 33, Minturno 5, Pontinia 10, Roccagorga 2, Sabaudia 2,San Felice Circeo 5, Santi Cosma e Damiano 2, Sermoneta 3, Sezze 2, Sonnino 3, Sperlonga, Terracina 20.

Sono stati 26 i guariti accertati con tampone.

Oggi su oltre 13 mila tamponi nel Lazio (-1.271) e oltre 20 mila antigenici per un totale di oltre 33 mila test, si registrano 1.702 casi positivi (+182), 22 i decessi (-13) e +1.426 i guariti. Diminuiscono i decessi, mentre aumentano i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma considerando anche gli antigenici la percentuale è al 5%. Il valore RT è a 0.98 – dice l’assessore D’Amato –  calano i decessi, aumentano i nuovi focolai, stabili i tassi di occupazione dei posti letto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto