verso il voto

Il candidato sindaco di Latina Antonio Bottoni si racconta: “Ecco che cosa voglio fare per la mia città”

L'esponente si presenta con due liste civiche e la Fiamma Tricolore

LATINA  – Riproponiamo in questo spazio le interviste ai candidati sindaco a Latina nell’ordine in cui ci sono venuti a trovare in radio. Antonio Bottoni è il primo.

E’ di Latina, nato sotto il segno del Leone ha compiuto da meno di un mese 67 anni e da pochi giorni è in pensione, pronto a dedicarsi a un nuovo impegno. Laureato in Scienze Politiche e in Giurisprudenza, Bottoni è stato per 42 anni  funzionario della Prefettura di Latina, ha svolto il ruolo di sindacalista all’interno dell’Ufficio territoriale di Governo ed è  responsabile provinciale dell’associazione per la difesa dei consumatori Codici.

Si presenta alle Amministrative 2021 a Latina sostenuto da due liste civiche,  Bottoni Sindaco e Bottoni Legalità e Sicurezza, e con il sostegno incondizionato della Fiamma Tricolore.

IL PODCAST  – “Prima di diventare funzionario della Prefettura, ho fatto veramente di tutto – ci ha raccontato – Ho iniziato a lavorare come benzinaio per potermi rendere autonomo rispetto alla mia famiglia che non aveva grandi possibilità. Ho fatto l’aiutante parrucchiere, il cavatore di barbabietole, ho lavorato presso l’Aci, e poi, in estate, in una fabbrica che realizzava indumenti invernali. E ho anche fatto un po’ di radio con il primo programma di musica solo italiana. Ora voglio mettere la mia esperienza al servizio della città”. Ecco i suoi progetti per Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto