13 agosto

Torna Ninfa Jazz, sul palco Francesco Bruno feat Silvia Lorenzo in Onirotree

Con loro Andrea Colella al contrabbasso e Valerio Vantaggio alla batteria

LATINA – Riprendono i sabato sera all’insegna del grande jazz nella cornice del Giardino di Ninfa. Dopo i sold out fatti registrare dagli scorsi appuntamenti, sabato prossimo 13 agosto alle 21.30, ci sarà Francesco Bruno feat Silvia Lorenzo “Onirotree” , “un progetto che  – spiegano i due protagonisti – parte dal comune desiderio di riscoprire alcune tra le più affascinanti melodie divenute parte della tradizione musicale: melodie semplici ritrovate e versi scarni che ci parlano dell’amore coniugato nelle sue infinite forme, di passioni che non conoscono né tempo né confini geografici”.

Sul palco con il chitarrista e compositore Francesco Bruno e l’attrice e cantante Silvia Lorenzo, si esibiranno Andrea Colella al contrabbasso e Valerio Vantaggio alla batteria, due tra i più apprezzati musicisti della scena jazz della capitale.

CHI SONO : Francesco Bruno, chitarrista e compositore di grande talento ed eclettismo, ha al suo attivo dieci album come solista. Negli anni ‘80 ha inizio una lunga e fortunata collaborazione con la cantante napoletana Teresa De Sio per la quale ha composto brani di grande successo.

Silvia Lorenzo è, invece, una cantante e attrice molto conosciuta anche dal pubblico televisivo grazie alla sua recente interpretazione, nella nuova serie televisiva di Canale 5 Giustizia per tutti, al fianco di Raoul Bova. Da sempre impegnata anche come cantante, Silvia Lorenzo, è impegnata in progetti che spaziano dai canti tradizionali, provenienti da tutto il mondo, al jazz passando per il Fado e la musica dei grandi autori brasiliani.

Il biglietto del concerto costa 15 euro (2 euro di prevendita). E come ogni sabato sarà anche possibile prenotare una Full Experience, ovvero tour dei Giardini di Ninfa al tramonto e concerto. Il costo del biglietto sarà, in questo caso, di 30 euro (costo della prevendita 2 euro).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto