OPERAZIONE DELLA STRADALE
Inseguimento e spari: sequestrati 600 gr di cocaina

Gli investigatori della Stradale. Sul tavolo la droga sequestrata

Gli investigatori della Stradale. Sul tavolo la droga sequestrata

LATINA – Seicento grammi di cocaina per un valore di oltre 80mila euro sono stati sequestrati in un’operazione condotta dalla squadra di polizia giudiziaria della Polizia Stradale di Latina, guidata dal sostituto commissario, Igino Pandolfi. Due giovani, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

I fatti nel pomeriggio di martedì, tra Anzio e Nettuno, dove una Renault Twingo rossa, che trasportava la droga è stata bloccata al termine di  un rocambolesco inseguimento partito dal parcheggio che si trova nei pressi del Cimitero Americano e terminato nella zona del Poligono di tiro di Nettuno, dove l’utilitaria è stata raggiunta da  un colpo di pistola sparato alla gomma posteriore destra. Alla guida c’era un agonista del kick-boxing, Daniel Franciosi di 29 anni residente a Lavino. La droga era stata lanciata fuori dal finestrino ed è stata recuperata.

040920134185Il pericoloso inseguimento è avvenuto in pieno pomeriggio, intorno alle 17,30, lungo l’Acciarella e nelle strade dei due centri balneari. Al termine, il corriere è stato arrestato. In manette è finito anche un pregiudicato napoletano, Giovanni Rispoli di 22 anni,  che poco prima, a bordo di una Smart, aveva consegnato il pacco con la droga.  L’operazione è scattata proprio durante un pedinamento, quando seguendo le tracce di Rispoli, coinvolto in un traffico di auto di lusso rubate, gli agenti della Stradale si sono accorti della scambio.

“La cocaina, pura al 90% secondo i riscontri di laboratorio, una volta immessa sul mercato  – ha spiegato il comandante della Polizia stradale di Latina, Francesco Cipriano – avrebbe potuto essere tagliata anche due volte e fruttare 240mila euro circa”. ASCOLTA cipriano

Entrambi gli arrestati sono rinchiusi nel carcere di Velletri in attesa dell’interrogatorio di convalida.

1 Commento

1 Commento

  1. Emergenza

    6 Settembre 2013 alle 0:31

    cocaina rovina d’italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto