NEL CANALE CON L’AUTO ANNEGA
Incidente a Gorizia, vittima un formiano

de meoFORMIA – Ha perso la vita in Friuli, in un drammatico incidente stradale,  un giovane di Formia di 33 anni che domenica sera, a Gorizia, dove si trovava per lavoro, è finito in un canale mentre faceva ritorno a casa dalla partita giocata con il Begliano, squadra di prima categoria nella quale giocava. Roberto D’Onorio De Meo ha tentato inutilmente di uscire dall’abitacolo, ma è rimasto intrappolato ed è annegato. Salvo l’amico che viaggiava con lui, un compagno di squadra, che ha raggiunto la sponda a nuoto e dato l’allarme. Grande appassionato di calcio, il ragazzo, la cui famiglia vive a Maranola, era molto conosciuto nell’ambiente sportivo pontino per aver aveva militato in numerose squadre dilettantistiche della zona di Formia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto