POMPIERI, ESTATE DI FUOCO
3639 interventi e novità sul territorio

Shares

01012007283LATINA – Tremilaseicentotrentanove interventi, tanti ne hanno realizzati nel periodo estivo i vigili del fuoco del comando provinciale di Latina. Quasi 1400 per incendi boschivi, la maggior parte dei quali a Latina, Gaeta, Aprilia. Il bilancio è stato tracciato oggi dalla comandante, Cristina D’angelo che ha anche confermato l’apertura da oggi e fino al 31 dicembre dei presidi antincendio di Fondi e Castelforte (dalle 8 alle 20). Per quest’ultimo in particolare è già avviato  l’iter per trasformarlo in vero e proprio distaccamento, attivo h24.

Nei mesi estivi è stato gestito dal Corpo dei Vigili del Fuoco anche il servizio aereo con 15 Canadair in servizio: “Il 64% degli interventi aerei nel Lazio – ha sottolineato l’ingegner D’Angelo – è stato effettuato proprio sul territorio di Latina, in particolare nella zona di Itri, particolarmente colpita”. Il 2 agosto, solo per citare un caso, su Itri hanno lavorato ben tre canadair.

E a Latina entra in servizio anche la Tas, la squadra di specialisti, che si occupa di topografia applicata al soccorso in particolare per la ricerca di persone scomparse.

Una stagione più clemente delle passate, l’ultima estate che ha segnato una diminuzione degli incendi. Il Comandante Cristina D’Angelo: ascolta  vf 14

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto