Il Flash mob

Latina, 400 alunni ballano in Piazza del Popolo, canta Siria Longhitano

Iniziativa della Frezzotti-Corradini contro il bullismo

clicca sulla foto per vedere il video

LATINA – Si sono radunati in Piazza del Popolo puntuali, a mezzogiorno, per dire un no corale al bullismo400 alunni della scuola Frezzotti-Corradini che hanno ballato una coreografia curata da Pamela Lo Sacco e realizzata sulle musiche di Io non ci sto più di Siria Longhitano. In prima fila, proprio l’undicenne allieva della scuola, che ha cantato dal vivo il suo brano sul bullismo.

“La tempesta dentro me che mi seguirà nella vita dolore darà…. no, no, non ci sto più, vorrei volare come un aquilone…per dire basta, ora basta, mi amo di più, così vorrei gridare al mondo intero, mi amo di più!… io non capivo perché tutto quell’odio che nutrivi per me..ma ora sono stanca, ferirmi non puoi…..no no no non ci sto più”, ha cantato Siria con la sua bella voce.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto