intervista a Maria Pia Di Nonno

Le Madri Fondatrici dell’Europa

di e con Licia Pastore

LATINA –  Ci sono state donne che con la stessa passione e convinzione dei Padri Fondatori hanno creduto nel progetto di un’Europa unita. Come mai, allora, sono rimaste nell’ombra? È la domanda a cui cerca di dare risposta Maria Pia Di Nonno, dottoranda alla Sapienza e autrice di Europa Brevi ritratti delle Madri Fondatrici, riportandone alla luce le storie e le testimonianze. Donne straordinarie come Louise Weiss, Ada Rossi, Ursula Hirschmann, alcune delle quali passate per Ventotene. Uno studio da cui è nata anche una mostra.

Licia Pastore ha incontrato l’autrice a Latina nella Sala De Pasquale del Comune in occasione della Festa d’Europa

3 Commenti

3 Commenti

  1. Pierluigi Manetti

    Pierluigi Manetti

    28 maggio 2018 alle 14:29

    Ma non potevano pensare ad altro

  2. Umberto

    29 maggio 2018 alle 8:23

    Sempre molto interessanti queste interviste. Grazie!

  3. Mario

    29 maggio 2018 alle 12:53

    La (ri)scoperta del ruolo delle donne nella realizzazione di una Comunità di cittadini europei. Dal sogno di Ventotene ad oggi. Grazie a Maria Pia Di Nonno e a Licia Pastore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto