in via parigi

Aprilia, 89 candelotti esplosivi in casa, arrestato un uomo

Operazione dei carabinieri, intervengono gli artificieri

APRILIA – Aveva in casa 89 candelotti di materiale esplodente, più di 500 artifici pirotecnici (molti di genere vietato), pistola e cartucce di vario calibro. Lo hanno scoperto i carabinieri del Reparto territoriale di Aprilia che hanno arrestato un 67enne originario di Reggio Calabria. Il blitz ieri sera al civico 8 di Via Parigi dove il materiale esplosivo e le  armi sono state sequestrate.

La perquisizione effettuata ha portato i militari del Norm anche nelle cantine comunali   occupate abusivamente dove era custodito parte del materiale.

Sotto chiave sono finiti una pistola semiautomatica walter ppt cal 10×22, completa di 4 cartucce, di provenienza illecita; 38 cartucce cal. 6,35; 10 cartucce con la scritta k69 455; gli 89 candelotti di materiale esplodente, privi di marca e descrizione e   503 artifici pirotecnici. Sul posto, per mettere in sicurezza i fuochi d’artificio, è dovuta arrivare la squadra artificieri e antisabotaggio del comando provinciale dei carabinieri di Roma. L’uomo si trova nel carcere di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto