le novità

Al Goretti di Latina arriva l’ecocardiografia fetale. Lubrano: “Salto di qualità nell’assistenza”

Un video firmato da Renato Chiocca per raccontare il percorso nascita

Shares

LATINA – Al Goretti di Latina arriva l’ecocardiografia fetale. “Un grosso salto in avanti per tutta la nostra azienda e nell’assistenza alle mamme”, sottolinea il professor Riccardo Lubrano direttore della Uoc di Pediatria e Neonatologia che ha accolto da qualche giorno la collega universitaria Flavia Ventriglia esperta della materia in arrivo dal Policlinico Umberto I di Roma. Il servizio è già attivo.

“Stiamo potenziando le nostre strutture nel senso di un’assistenza più completa. Al  servizio di cardiologia pediatrica retto dal dottor Raponi, aggiungiamo oggi il know-how tecnologico di Flavia Ventriglia, un upgrade importante per l’azienda: tutte le donne in gravidanza potranno essere screenate nel sospetto eventuale di una cardiopatia congenita. Un passo molto importante anche per dare più sicurezza alle gestanti“, aggiunge Lubrano.

ATTIVA L’ENDOSCOPIA PEDIATRICA – Anche la parte pediatrica del Goretti sta crescendo un passo dopo l’altro: “Proprio in questi giorni il servizio di gastroenterologia ha aperto le endoscopie digestive pediatriche, e i bambini che ne necessitino, possono eseguire qui gastroscopie e colonscopie operative. Stiamo piano piano crescendo e per l’autunno abbiamo in programma altre novità assistenziali che non anticipo”, conclude Lubrano.

ASCOLTA L’INTERVISTA

Per accedere ai servizi bisogna fare riferimento rispettivamente all’ambulatorio di Cardiologia pediatrica presso la Neonatologia che funziona tre volte a settimana, mentre per la gastroenterologia pediatrica si può prenotare attraverso il Cup.

NASCERE A LATINA – Nei giorni scorsi il direttore della Uoc ha autorizzato anche l’ingresso delle telecamere in reparto per riprendere il percorso nascita nell’ospedale di  Latina (1600 i bambini che nascono ogni anno al Goretti) . Ne è nato il video “Nascere a Latina” donato all’ospedale dall’Associazione Alessia e i suoi Angeli e firmato dal regista Renato Chiocca che così ce lo ha presentato: “Il racconto non dell’efficienza attraverso il ritmo e la qualità del servizio, ma attraverso l’intimità e le emozioni che mamme e bambini restituivano. Ci siamo fatti affascinare dalle atmosfere intime che valgono più di qualunque discorso istituzionale”.

ASCOLTA

“Ogni genitore attende con ansia la nascita del proprio bambino ma spesso questo momento è accompagnato da tanti timori. Questo video è stato realizzato presso il dipartimento materno infantile dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina per mostrare alle mamme ed ai papà le cure con le quali verrà seguito il loro bambino subito dopo la nascita, affinchè possano vivere serenamente questo momento straordinario”, dicono dall”Associazione Onlus Alessia e i suoi Angeli che ha finanziato l’iniziativa.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto