la situazione

Covid-19, prosegue la catena dei contagi a Formia. Sanificazione in Comune

In ospedale moglie e cugina del giornalista indiano contagiato

Shares

LATINASono due donne, una 75 enne residente a Fondi, ricoverata in ospedale per la severità dei sintomi, e una sessantenne di Formia i due nuovi contagi da Covid-19 rilevati dalla Asl di Latina. La seconda è legata al link degli altri due casi positivi emersi nelle scorse ore nella città del Sud Pontino di rientro dalla Lombardia. La donna lavora in Comune e alla Asl  spetterà ricostruire tutti i contatti avuti. L’ente locale ha dal canto disposto la sanificazione dei locali che sono stati chiusi e lo resteranno nella giornata di lunedì. Tutti i dipendenti comunali saranno sottoposti al test sierologico. 

LA COMUNITA’ INDIANASi sono invece presentate al pronto soccorso dell’ospedale  Santa Maria Goretti di Latina ieri le due donne indiane risultate positive perché conviventi con il giornalista indiano risultato contagiato. Sono la moglie e una parente dell’uomo, entrambe ricoverate in Malattie Infettive. Sale così a 9 la catena di quei contagi.

IL BUS PER SABAUDIA – Sono intanto in corso le indagini e il tracciamento dei passeggeri saliti sul bus del Cotral sul quale ha viaggiato il cittadino indiano residente a Roma che dall’abitazione del quartiere San Lorenzo in cui vive è andato a Sabaudia per lavorare. Un connazionale che era a conoscenza del suo stato di salute, ha chiamato i carabinieri. Per tutti i viaggiatori del mezzo partito da Priverno-Fossanova alle 8,50 del 24 luglio diretto a Sabaudia, il numero da contattare è l’800118800. 
La Asl ieri ha anche incontrato il rappresentante della comunità indiana Gurmukh Singh per stabilire una  collaborazione su tutto il territorio pontino. Su Fb il messaggio in lingua indiana per raccomandare prudenza e ricordare di osservare un periodo di isolamento precauzionale al rientro dai Paesi più a rischio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto