IL PORTO CANALE

Rio Martino, pubblicato l’Avviso per la concessione demaniale

L’Assessore Dario Bellini: «Così individueremo chi gestirà i 200 posti barca del porto canale»

Shares

LATINA –  “A due giorni dall’approvazione del Protocollo d’Intesa tra i Comuni di Latina e Sabaudia, indispensabile per la gestione di un’infrastruttura che è esattamente al confine tra i due territori, abbiamo provveduto a pubblicare
l’Avviso per individuare chi nei prossimi anni potrà gestire i 200 posti barca del porto canale di Rio Martino, lato Latina”. Lo rende noto il Comune di Latina in una nota firmata dall’assessore all’Ambiente Dario Bellini.

L’atto è disponibile sull’Albo Pretorio online del Comune di Latina, nella sezione “Avvisi di gara”. “È un passaggio importante prosegue Bellini – che permetterà di far ripartire l’economia di un vasto territorio oltre ad offrire un Servizio essenziale per tanti diportisti. La legge regionale n. 1/2020 ha trasferito ai Comuni la competenza nell’attribuire questa gestione e a questo passaggio di competenze dovrà seguire il trasferimento dei fondi indispensabili alla manutenzione del bene demaniale”.

I due Comuni in coordinamento con tutti gli enti coinvolti Regione, Parco Nazionale, Arpa e Capitaneria, stanno lavorando per individuare il percorso di risoluzione delle criticità tra cui figura “il ripristino del passo marittimo al fine di consentire ai pescatori professionali l’accesso alla banchina del porto canale di Borgo Grappa”.

Previsto anche a breve l’incarico per eseguire la caratterizzazione delle sabbie e avviare il progetto di dragaggio e messa in sicurezza delle sponde.

2 Commenti

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto